1/15

Palazzo Lanza è un edificio di tardo Ottocento nel centro di Torino di cui il restauro e la riqualificazione ha inizio nel 2012 con l'acquisizione dello stesso e degli edifici limitrofi da parte della società Historical Investment Group S.r.l. L'area dove sorgono gli edifici è sottoposta a vincolo paesaggistico per effetto della vicinanza al viale alberato di C.so Vittorio Emanuele II. Fin dal principio si è optato per una strategia progettuale che puntasse a valorizzare l'eterogeneità e le particolarità dei singoli edifici e di riqualificare in maniera particolare il cortile, visto come "trait d'union" dei vari fabbricati. È stata riposizionata la statua rappresentante Perseo con la testa di Medusa, mentre la quinta e la pavimentazione del cortile sono stati oggetto di un'attenta progettazione per valorizzare le caratteristiche artistiche e culturali dello stesso. Particolare attenzione è stata dedicata al restauro dell'apparato decorativo esistente (prevalentemente affreschi su volte in muratura), in parte già visibile in sede di rilievo in parte "riscoperto" durante il cantiere. Il lavoro minuzioso dei restauratori ha consentito di recuperare le decorazioni ottenendo un risultato eccellente. La copertura è stata totalmente ristrutturata ed oggetto di un'attenta progettazione preliminare prima, esecutiva poi. Sono state eliminate le superfetazioni, recuperati e ristrutturati gli abbaini lignei esistenti (con particolare attenzione ai frontoni lignei d'epoca, opportunamente restaurati) e differenziati rispetto agli abbaini aggiunti sulla porzione centrale e laterale interno cortile della copertura.

2012 - 2016

 

 

Torino

 

 

Restauro e risanamento conservativo

 

 

 

Committente

Historical Investment Group S.r.l. 

 

Superficie

2.250 mq

 

 

 

 

 

 

Link

You Tube

Palazzo Lanza